HUGE Volume Discounts + FREE SHIPPING!

La storia del Pindaloo - Come è iniziato tutto?

Chi c'è dietro questa fantastica idea?
Pindaloo™ è stato creato da Amir Zobel e Matan Shamir o anche detti in breve ZoSh, entrambi designer industriali, laureati e con Master dell'Accademia delle arti e del design Bezalel, e diplomati del programma di tirocinio "d-Vision" di Keter Plastic.
Entrambi designer esperti con profonda conoscenza dell'industria della plastica e dei beni di consumo. Inoltre, condividono la passione per l'imprenditorialità e i giocattoli e si assumono la piena responsabilità in qualità di designer per fornire al mondo prodotti di valore reale.

Pindaloo story

 

Come iniziò tutto?
Pindaloo nacque nel marzo 2012 durante lo studio finale della laurea magistrale, nel quale cercavano un modo per liberare i bambini dagli smartphone e dagli schermi digitali e divertirsi nel mondo reale. Uno degli obiettivi della ricerca era identificare meccanismi di gioco interessanti e basilari che avrebbero potuto essere un buon punto di partenza per un processo di sviluppo attraverso un feedback continuo dei bambini.
Per trovare quei meccanismi raccolsero tantissima spazzatura e cose inutili, le impilarono sulla scrivania e iniziarono a collegare le diverse parti insieme, sperando che da questo disordine sarebbe emerso qualcosa di interessante.
Una delle combinazioni che crearono includeva due metà di bottiglie di plastica, un condotto elettrico e un piccolo marmo che era stato gettato dentro.

Dopo averci giocato per un po' si sono resi conto che, con la giusta manipolazione, il marmo poteva essere proiettato da un'estremità del condotto e catturato nell'altra estremità usando la mezza bottiglia.

Pindaloo start

In quel momento emozionante si sentirono un po' come Archimede: "avevamo trovato quello che stavamo cercando", ma non avevano idea di dove quella scoperta li avrebbe portati in futuro.

Dopo aver raccolto alcuni meccanismi e generato diversi prototipi, hanno presentato l'idea ai bambini, li hanno osservati giocare e chiesto la loro opinione.

Ecco una breve clip di Ziv, una bambina di 8 anni (al tempo), mentre fa il suo primo tentativo con il nostro primo prototipo -

Ziv fu così entusiasta di questo prototipo che chiese il permesso di portarlo a casa con lei, dicendo che avrebbe potuto giocarci per giorni!!! Questo confermò loro che avevano tra le mani qualcosa per cui valeva la pena dedicarsi.
Tuttavia, ci sono voluti altri 2 anni; dopo aver terminato gli studi universitari e di progettazione, proseguirono per direzioni diverse ma alla fine qualcosa li portò di nuovo al prototipo e decisero di iniziare un vero processo di sviluppo del prodotto per la sua produzione di massa, compresa la ricerca dei partner giusti per il marketing e la distribuzione mondiale .
Insieme a questo processo, cambiò quasi tutto, ma una cosa è rimasta: il principio di movimento fatto per la prima volta da quel pezzo di marmo posto al di sopra del mucchio di spazzatura.
Entra nel loop
Unisciti al mondo di Pindaloo :)

Unisciti al mondo di PindalooACQUISTA QUI